Stilé – Dicembre 2018

Artigianalità e qualità per prodotti che durano a lungo nel tempo.

 

 
 
 

Presentati ufficialmente all’Arredamont di Longarone i primi divani disegnati e realizzati dall’azienda di leone Nicaretta

Specializzata nella produzione di imbottiti su misura realizzati interamente a mano e personalizzabili, Tappezzeria Nicaretta è un’azienda nata 23 anni fa dalla passione di Leone Nicaretta, titolare di una realtà che , nella sede di Follina, in provincia di Treviso, impiega 28 dipendenti. Proprio qui, due anni fa, si è deciso di registrare il marchio Divani Leone che, di recente, ha dato alla luce i suoi primi due frutti: il modello Isabella e il modello Emma, con i quali Tappezzeria Nicaretta ha partecipato a fine ottobre ad Arredamont, il Salone dell’abitare e arredare in montagna che, da 41 edizioni, si tiene a Longarone.

 

 
 

 

Come spiega lo stesso Leone Nicaretta: ”Per la prima volta nella nostra storia, abbiamo scelto di investire in quella che sappiamo essere un’esposizione a tutto tondo di arredamento con i primi due modelli di una collezione pensata, progettata, ideata e collaudata totalmente al nostro interno. Divani Leone rappresenta per noi una nuova sfida che abbiamo deciso di cogliere proponendo al mercato due modelli disponibili in una moltitudine di composizioni e foderabili sia in tessuto lavabile con acqua, sia in due tipologie di rivestimenti in pelle pensati per durare ma anche per mostrare tutti i plus di un rivestimento di alta qualità”.

 

 
 

 

Dopo il battesimo di fuoco alla manifestazione che, solo nel 2017, ha registrato oltre 30 mila visitatori, e che, quest’anno, ha ospitato 259 marchi aziendali in rappresentanza di 13 regioni italiane e 9 Paesi stranieri, Tappezzeria Nicaretta inizierà la commercializzazione diretta della sua linea di divani proprietaria. “in questo momento, come abbiamo dimostrato in fiera ad Arredamont – conclude Leone Nicaretta -, i nostri sforzi sono concentrati nella presentazione diretta ai clienti finali della qualità e dell’artigianalità dei nostri divani, in grado di distinguersi da una produzione che di artigianale ha ben poco. In futuro non escludiamo l’apertura di una vera e propria rete di vendita di cui, però, oggi è ancora prematuro parlare”.

 

 
 
 

Vuoi essere sempre aggiornato?


Per garantirti tutta la salute di cui hai bisogno in un unico spazio, senza dover perdere giorni
alla ricerca di fonti, informazioni, novità e molto altro. Iscriviti gratis